Tavola rotonda. “Gli investimenti per una rete in fibra ottica a Perugia e l’ingresso di nuovi operatori nel mercato Tlc: vantaggi per le imprese e benefici per la comunità”

savethedate_25gen17_slide

Gli investimenti per una rete in fibra ottica a Perugia e l’ingresso di nuovi operatori nel mercato Tlc: vantaggi per le imprese e benefici per la comunità“. È il titolo della tavola rotonda in programma mercoledì 25 gennaio alle ore 17 nella sede di Confindustria Umbria a Perugia. A confrontarsi sui cambiamenti economici, sociali e culturali legati all’introduzione dell’interconnessione attraverso la fibra ottica saranno imprenditori e rappresentanti delle istituzioni locali. L’iniziativa è promossa da Confindustria Umbria e da Go Internet, società con sede a Gubbio attiva nel settore dell’internet mobile. Dal 2011 opera nel mercato delle telecomunicazioni mobile e internet in banda larga attraverso la tecnologia Broadband Wireless Access. Nel 2016 Go internet ha siglato un accordo con Open Fiber per fornire, tra i primi operatori in Italia, connessione a banda ultralarga fino a 1 Gbps in modalità Fiber to the Home (FTTH) nelle città previste dal piano strategico di fibra ottica. Il servizio è già attivo a Perugia, prima città d’Italia ad avvalersi dell’innovativa infrastruttura FTTH per connessioni in fibra ottica. Go Internet è quotata nel segmento Aim di Borsa Italiana.

L’incontro sarà aperto dai saluti di Ernesto Cesaretti presidente di Confindustria Umbria, Giuseppe Colaiacovo, presidente di Go Internet e Francesco Calabrese, assessore del Comune di Perugia con delega a “Perugia digitale”.

Alla tavola rotonda prenderanno parte: Catiuscia Marini, presidente della Regione Umbria, Anna Ascani, deputato e componente intergruppo innovazione, Matteo Brutti, Presidente Sezione Servizi Innovativi e Tecnologici di Confindustria Umbria, Antonio Nicita, commissario Agcom, Fabio Gallia ad di Cassa Depositi e Prestiti, Tommaso Pompei, ad di Open Fiber, Brunello Cucinelli ad dell’omonimo gruppo, Luca Tomassini, presidente e ad di Vetrya, Alessandro Frizzoni, ad GO Internet, Flavio Ubaldi, coo GO Internet e Alessandro Ronchi, cfo GO Internet.

La partecipazione al seminario è gratuita. E’ gradita la registrazione scrivendo a: info@gointernet.it