Addio a Bruno Buitoni, imprenditore generoso. Il ricordo di Confindustria Perugia

Aveva 89 anni Bruno Buitoni, uomo elegante e sobrio, era stato amministratore delegato della Perugina e ultimo amministratore della Buitoni. La genrazione di Bruno ful l’ultima a gestire l’azienda di famiglia fondata nel 1907.  La crisi petrolifera del 1973, l’inflazione, il peso degli oneri finanziari condizionarono l’evoluzione societaria: alla holding familiare, con un peso preponderante della famiglia Buitoni, succede – nel 1985 – la Cir di Carlo De Benedetti. Tre anni dopo, nel 1988, l’azienda veniva ceduta al Gruppo Nestlè.

Comunicato stampa

Intervista di Beatrice Vergari a Bruno Buitoni pubblicata sul periodico di Confindustria Umbria “Valore” numero 4 del 2007.

NELLA FOTO: Bruno Buitoni nel 2007 in occasione del convegno per i cento anni di Perugina insieme all’allora presidente di Confindustria Perugia Antonio Campanile.