Alluvione 2012: dalla Regione arrivano i fondi per le imprese extragricole

alluvione Orvieto il giorno dopoLa Regione Umbria ha emanato il Bando per la concessione di agevolazioni alle imprese extra agricole danneggiate dagli eventi alluvionali del novembre 2012. (Foto di umbria24.it)

Potranno beneficiare dei contributi le imprese industriali, artigiane, di servizi, commerciali e turistiche che hanno già segnalato di essere state danneggiate dagli eventi alluvionali entro il termine di pubblicazione del Decreto sul Bollettino Ufficiale della Regione e che operano nel territorio dei Comuni di Perugia, Città della Pieve, Panicale, Montegabbione, Castel Viscardo, Collazzone, Marsciano, Piegaro, Monteleone di Orvieto, San Venanzo, Castel Giorgio, Montecchio, Deruta, Parrano, Fabro, Ficulle, Allerona, Orvieto, Todi, Torgiano, Citerna.

Le agevolazioni saranno concesse per le spese sostenute per il ripristino delle condizioni di operatività, fino a un tetto massimo di 200mila euro  e saranno fino a un massimo del 75% del danno subìto nel caso di beni immobili e strutture produttive, impianti, macchinari e attrezzature e fino a un massimo del 60% del danno subìto per i beni mobili registrati e ammortizzabili dell’impresa.

Decreto Regione Umbria n.3 del 9 agosto 2013

Per maggiori informazioni e supporto alle impese:

Laura Bizzarri – 0744.443444 – bizzarri@confindustria.umbria.it