Bando di gara. Progettazione e costruzione padiglione inglese a Expo 2015

Expo 2015: progettazione e costruzione del padiglione inglese. Concorso internazionale e bando di gara Il Ministero inglese del Commercio e degli Investimenti (UK Trade & Investment) ha lanciato un Concorso internazionale di design e una gara per la costruzione del padiglione UK a Expo 2015.

Concorso internazionale per la progettazione

  • Il Governo inglese intende selezionare un team multi-disciplinare di professionisti con esperienze nel design contemporaneo, nel management di eventi ed esibizioni, in ingegneria, sviluppo digitale e sostenibile, in grado di disegnare e definire il Padiglione inglese per l’esposizione Universale del 2015.   Il Governo inglese ha posto come strategici per il Padiglione nazionale i seguenti obiettivi:
    • sfruttare il successo del Padiglione UK ad Expo Shanghai 2010 e le percezioni positive create dalle Olimpiadi di Londra 2012:
    • rafforzare l’immagine del Regno Unito come paese aperto e innovativo, anche attraverso obiettivi commerciali e di investimento nei mercati chiave;
    • mostrare l’innovatività e la ricerca inglese sui temi della sicurezza alimentare;
    • mostrare il ruolo di primo piano svolto da parte delle imprese inglesi nella promozione dell’approvvigionamento sostenibile del food;
    • mostrare le soluzioni britanniche per le sfide mondiali per un pianeta in rapida evoluzione.

Il Concorso prevede un premio tra i 300.000 e 600.000 euro.   Gli operatori interessati a partecipare dovranno compilare a inviare la proposta entro il 19 febbraio 2014.   Per ulteriori informazioni si veda la documentazione allegata, il sito dedicato al concorso o la pagina ufficiale del Governo inglese.

Bando di gara per la costruzione

Contestualmente al lancio del Concorso internazionale, il Governo inglese ha bandito anche un appalto per la selezione degli operatori che si occuperanno della costruzione del padiglione ad Expo 2015.   Si tratta di un appalto di lavori, da selezionare con procedura ristretta (con almeno 5 operatori chiamati a presentare le offerte) da assegnare mediante il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.   Il Padiglione inglese verrà costruito su un’area di 1910 mq all’interno del sito di Expo 2015, lungo l’asse principale, il Decumano, e di fronte al Future Food Pavilion.   La durata del contratto sarà di 12 mesi dalla firma del contratto di aggiudicazione. La lingua per la presentazione delle offerte o delle domande di partecipazione è l’inglese.

Il termine per il ricevimento delle offerte o delle domande di partecipazione è fissato nelle ore 14.00 del 19 febbraio 2014.   La gara è seguita dalla società  UK Shared Business Services Ltd. Per ulteriori informazioni contattare il Procurement Policy Manager all’indirizzo policy@uksbs.co.uk.

Il testo completo del bando è disponibile in allegato. Per ulteriori informazioni, invece, consultare direttamente il sito di UK Shared Business Services.