Concorso Abita Design rivolto ad architetti, ingegneri e designer

schizzi design_okScadono il 19 giugno i termini per iscriversi al concorso di idee organizzato dall’Ordine degli Architetti di Roma e Beidea per ABITA DESIGN.

Il concorso, con partecipazione a titolo gratuito ed integralmente online, è aperto ad architetti, ingegneri e designer che vogliono dare forma a nuove idee per il design.

Ai partecipanti si richiede l’ideazione e la realizzazione di una panchina, per aree pubbliche, piazze o parchi e un tavolo da interno in cui il materiale prevalente, ma non esclusivo con cui confrontarsi è il cemento.

La giuria analizzerà i progetti secondo criteri di creatività, funzionalità, utilizzo di materiali tecnologici o tecnologia applicata al prodotto, vendibilità ed appeal estetico.

Una bella vetrina per tutti i progettisti che hanno voglia di confrontarsi con il design cogliendo l’opportunità di veder realizzata la propria idea grazie ad una storica azienda impegnata da anni nel settore dell’edilizia.

Abita, brand di Edilcemento, con sede a Gubbio, forte dell’esperienza maturata in oltre 50 anni di attività, ha presentato nei giorni scorsi la nuova sezione ABITA DESIGN che va ad affiancarsi ai suoi consolidati quattro ambiti di attività: general contractor, strutture prefabbricate, riqualificazione edifici e real estate (www.abitaspa.com).

Una nuova sfida per Abita che parte dall’innovazione e che si pone l’obiettivo di costruire oggetti con “le forme del futuro”, utilizzando materiali dell’edilizia tradizionale come il cemento.

 

Per avere altre informazioni e consultare il bando: www.beidea.it/concorso-design-per-abita/