Giornata di studio: “La Sostenibilità: responsabilità economica, ambientale e sociale nell’industria del cemento”

GEOLOGI AL PHC-7071La Sostenibilità: responsabilità economica, ambientale e sociale nell’industria del cemento. Il caso Colacem e l’esperienza delle Linee Guida Aitec – Legambiente sulle aree estrattive” è stato il titolo della giornata di studio che si è svolta venerdì 19 luglio al Park Hotel Ai Cappuccini di Gubbio.  l’iniziativa è stata un’occasione di incontro e dialogo tra i protagonisti della filiera, per individuare insieme le tipologie di recupero più adatte ai diversi siti di coltivazione e le ipotesi di “riuso” delle ex aree estrattive, rendendole fruibili alla collettività.

Ne hanno parlato Corrado Cencetti (Consigliere del Consiglio Nazionale dei Geologi), Silvano Rometti (Assessore all’Ambiente della Regione Umbria), Giuseppe Schlitzer (Consigliere Delegato AITEC), Gabriele Nanni (Ufficio Energia e Territorio Legambiente) e Andrea Monsignori (Responsabile del Servizio Qualità dell’Ambiente, Gestione dei Rifiuti e Attività Estrattive della Regione Umbria). Ad illustrare i casi studio dell’azienda, durante la giornata di venerdì, saranno Carlo Colaiacovo (Amministratore delegato Colacem), Paolo Iandoli (Direttore Stabilimento Colacem di Ghigiano) e Antonio Berettini (Responsabile Cave e Miniere Colacem).

Comunicato stampa