Gli imprenditori di Confindustria Umbria visitano gli stabilimenti di Sitrex a Trestina

Sitrex_fotoGruppo_SITOGli imprenditori della Sezione Alta Valle del Tevere e della Sezione Metalmeccanica di Confindustria Umbria hanno avuto l’occasione di visitare nei giorni scorsi gli stabilimenti produttivi della Sitrex spa di Trestina, azienda leader mondiale nella produzione di macchine agricole.

“Sitrex rappresenta quella tipologia aziendale – ha sottolineato Fiorenzo Luchetti, presidente della Sezione Alta Valle del Tevere – capace di coniugare qualità, innovazione e legame con il territorio. Operando nello stesso comparto, sono orgoglioso di poter affermare che Sitrex gode nel mondo di un’eccellente reputazione”.

Sono stati circa 50 gli imprenditori che hanno partecipato alla visita accompagnati dai fratelli Giovanni e Otello Signorelli e dai rispettivi figli che da tempo operano all’interno dell’azienda ciascuno con il proprio ambito di competenza.

“Ogni visita aziendale  – ha aggiunto Massimo Calderini presidente della Sezione Meccanica – rappresenta sempre un’ottima occasione per nostri associati di scambiare esperienze e di conoscersi in modo più approfondito, oltre che di imparare qualcosa sul mondo della meccanica che riserva sempre sorprese. Sitrex è leader nel suo settore ed è, come abbiamo potuto constatare, l’esempio di un’azienda ben gestita”.

Sitrex spa è stata fondata nel 1970 dal suo attuale presidente, Giovanni Signorelli, ed è specializzata nella produzione di macchine agricole per il taglio dell’erba, la raccolta e la ranghinatura e di carri miscelatori completano la linea. L’azienda si è espansa rapidamente durante gli anni Settanta avviando l’attività di esportazione in Europa e poi verso Stati Uniti, Canada e Australia. Oggi, Sitrex esporta il 99% della sua produzione di macchine per la fienagione in più di 60 paesi. La sua forza nei mercati internazionali dimostra la capacità di Sitrex di offrire un prodotto altamente competitivo, sia in termini di qualità che di caratteristiche innovative. Nel 2011 Sitrex ha acquisito la società Unifast-marchio Agm leader sui mercati internazionali dei carri miscelatori verticali. In questi anni l’azienda ha sviluppato un sistema distributivo efficiente che garantisce una forte presenza nei mercati di tutto il mondo. Attualmente Sitrex possiede e gestisce Sitrex USA Inc., con centri di distribuzione in Omaha-Nebraska, Houston-Texas, Wichita-Kansas e Marysville–Ohio. A cui si sono aggiunte le due filiali commerciali: Sitrex Russia  e Sitrex China.

La sede principale di Sitrex, in cui lavorano circa 100 collaboratori, si trova a Trestina. Gli imprenditori hanno visitato i due moderni stabilimenti che dispongono di macchinari ad alta tecnologia per garantire una produzione accurata di attrezzature agricole di qualità. Il suo flessibile sistema di produzione utilizza robot per la saldatura , lasertube e presse di stampaggio, così come un moderno impianto di verniciatura a polvere.

RASSEGNA STAMPA