NASCE A PERUGIA K-DIGITALE, START UP INNOVATIVA, DESTINATA A DIVENTARE IL PIÙ GRANDE POLO DIGITALE DEL CENTRO ITALIA

(Perugia, 28 giugno 2016) È stata costituita K-DIGITALE, startup innovativa composta da manager digitali, professionisti della finanza d’impresa, ed eccellenze IT locali e nazionali, per fornire soluzioni complete per l’Azienda Digitale, la Fabbrica 4.0 e la SmartCity.

La Trasformazione Digitale in atto presenta molte opportunità ma richiede un nuovo modo di pensare, di lavorare e condividere – sostiene l’Amministratore Delegato, Massimiliano Sterpinetti -. K-DIGITALE è riuscita, dopo un anno di incontri e di progettualità condivisa, a mettere insieme l’expertise necessaria per realizzare Piattaforme Digitali in grado di supportare e gestire i nuovi modelli di business del futuro”.

Nata come laboratorio di ricerca coordinato dal Gruppo Partners Associates, che imprime da subito una dimensione e una progettualità internazionale alla nuova start-up, K-DIGITALE vede al suo interno la presenza di 6 realtà umbre d’eccellenza in ambito IT e Digitale: Innovactive Engineering, TeamDev e le società del Gruppo PA quali In.I.T, Ecobyte, KB Solutions, E-Spring.

Importanti anche le partnership operative con leader di mercato: Exop, Inasset, Trackset e Warrant Group.

Il team è composto da 100 professionisti (manager, advisor, ingegneri, designer e tecnici altamente specializzati) che insieme costruiscono un’offerta unica e distintiva, frutto dell’integrazione di competenze consolidate, che porrà l’Umbria all’avanguardia su temi sempre più strategici.

K-DIGITALE fornisce strumenti per guidare un cambiamento organizzativo e di processo attraverso l’uso delle tecnologie digitali”, afferma Andrea Cruciani (Amministratore Delegato di TeamDev). “Importanti Player Internazionali del calibro di Cisco e Microsoft, che abbiamo già avuto modo di incontrare, hanno subito colto la portata innovativa del nostro progetto” commenta Lorenzo Maiorfi (Amministratore Delegato di Innovactive Engineering).

K-DIGITALE – conclude il Presidente Ennio Baracetti si candida a diventare il Polo Digitale più autorevole dell’Umbria e del Centro Italia: vogliamo condividere con Istituzioni e Imprese la sfida dell’innovazione, fondamentale nella riscrittura di tutti i processi di business delle aziende e decisiva per essere protagonisti in un mercato sempre più competitivo”.