Trasparenza per il tessile made in Italy. È di Lorena Antoniazzi il brevetto per la tracciabilità dei capi in cashmere

E’ di Sterne International – azienda tessile perugina specializza nella lavorazione del filato in cashmere – il brevetto per il microchip interno all’etichetta dei capi che ne garantisce la provenienza e la qualità.
Dopo un percorso di sperimentazione durato tre anni, l’impresa, che lavora con un brand proprio, Lorena Antoniazzi, e per un prestigioso marchio del lusso francese, ha ottenuto il brevetto per questa tecnologia unica al mondo.

Comunicato stampa

Rassegna stampa

 

 

GALLERIA FOTOGRAFICA