Confindustria Umbria News

Il notiziario di Confindustria Umbria

Alternanza scuola-lavoro. La didattica per la crescita e lo sviluppo del Paese

Alternanza scuola-lavoro. La didattica per la crescita e lo sviluppo del Paese

L’Umbria è al secondo posto in Italia tra le regioni dove più studenti hanno usufruito del percorso di alternanza scuola-lavoro.

Gli studenti umbri coinvolti nel primo triennio 2016/2018 sono stati oltre 24 mila, pari al 56,8% della popolazione studentesca degli istituti Secondari superiori della regione interessata a questo canale formativo.

Per contribuire a diffondere la cultura dell’alternanza scuola-lavoro e coinvolgere un numero sempre maggiore di imprese del territorio e per accrescere la qualità e l’efficacia dei percorsi di alternanza, Confindustria Umbria, il Gruppo Giovani Imprenditori e Its Umbria Academy, con il supporto di GI Group, hanno organizzato un workshop dal titolo Alternanza scuola-lavoro. La didattica per la crescita e lo sviluppo del Paese in programma giovedì 31 maggio a partire dalle 8.45 nella sede di Confindustria Umbria cui parteciperà anche il presidente nazionale dei Giovani Imprenditori di Confindustria Alessio Rossi.

L’iniziativa mira a mettere a confronto tutti i soggetti coinvolti nel processo: scuole, imprese, istituzioni affinché l’alternanza, attraverso una sempre più stretta collaborazione tra i soggetti del territorio, possa rappresentare un’esperienza significativa per gli studenti e uno degli strumenti per superare disallineamento tra domanda e offerta nel mercato del lavoro per le imprese.

Ad aprire i lavori saranno Antonio Alunni, Presidente Confindustria Umbria e Ilaria Caporali, Presidente Gruppo Giovani Imprenditori Confindustria Umbria. L’impegno di Confindustria sull’Alternanza Scuola-Lavoro sarà illustrato da Riccardo Stefanelli, Consigliere Delegato all’Education di Confindustria Umbria e Claudio Gentili, Responsabile Education di Confindustria. Gli aspetti legati al ruolo dello strumento dell’alternanza e alla sua importanza per il paese saranno approfonditi da Adriano Bei, Dirigente Regione Umbria del servizio “Apprendimento, Istruzione e Formazione professionale”, Anna Pistoletti, dell’Ufficio Scolastico Regionale e Matteo Monticelli di GI GROUP.

Seguirà una tavola rotonda moderata da Cinzia Tardioli, Delegato all’Education del Gruppo Giovani di Confindustria Umbria durante la quale imprenditori, studenti e docenti porteranno la propria testimonianza raccontando le attività svolte e le competenze maturate nelle rispettive esperienze di alternanza scuola-lavoro.

Le conclusioni saranno affidate ad Alessio Rossi, Presidente Giovani Imprenditori Confindustria

ALLEGATI

Nessun allegato presente.

AUTORE: Maria Luisa Grassi
DATA: 30 MAG 2018
TAGS:
Ricerca notizie

Questo sito fa uso di cookie, i cookie consentono una gamma di funzionalità che migliorano la tua fruizione del sito. Utilizzando il sito, verrà accettato l'uso dei cookie in conformità con le nostre linee guida. Per saperne di più clicca qui.

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi