Confindustria Umbria News

Il notiziario di Confindustria Umbria

Emergenza Coronavirus. Aggiornamenti e provvedimenti adottati

Presidio operativo di Confindustria Umbria a supporto delle aziende

Aggiornamenti di sabato 28 marzo

  • Rilevazione rapida su situazione economica delle imprese associate a Confindustria Umbria: breve questionario per delineare le principali criticità presenti nel nostro territorio. Vai alla notizia
  • Al fine di fornire prime indicazioni operative alle imprese interessate, Confindustria Umbria ha elaborato una guida operativa alle misure di sostegno finanziario in conseguenza dell’emergenza Coronavirus. Vai alla notizia

Aggiornamenti di giovedì 26 marzo

  • Il Ministero dello Sviluppo Economico modifica i codici ATECO del DPCM 22 marzo. Vai alla notizia
  • Autodichiarazione per i conducenti: ecco il modello del 26 marzo. Vai alla notizia 
  • Pubblicato in GU il Decreto Legge n. 19/2020 recante “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19”. Vai alla notizia

Aggiornamenti di mercoledì 25 marzo

  • Coronavirus. Regione Umbria: Autorizzazione Integrata Ambientale e Autorizzazione Unica. Il Servizio Autorizzazioni Ambientali (AIA e AUA) della Regione Umbria, in qualità di Autorità competente, ha predisposto in questo contesto emergenziale, delle misure di semplificazione a favore delle imprese con la sospensione/differimento dei termini di taluni adempimenti in capo ai gestori delle installazioni operanti in regime di Autorizzazione Integrata Ambientale e di Autorizzazione Unica. Vai alla notizia
  • Indicazioni SNPA sulla gestione dei rifiuti: Aggiornamenti da Confindustria. Vai alla notizia

Aggiornamenti di martedì 24 marzo

  • Bando Invitalia: incentivi per la produzione di Dispositivi medici e Dpi. Il bando #CuraItalia ha dotazione finanziaria a favore delle imprese di 50 milioni di euro. Vai alla notizia
  • Agenzia ICE annulla costi di partecipazione a iniziative promozionali per imprese italiane. Vai alla notizia
  • Decreto “Cura Italia”: congedi parentali, permessi 104 e bonus baby-sitting. Prime indicazioni operative dell’INPS. Vai alla notizia

Aggiornamenti di lunedì 23 marzo

  •  DPCM 22 marzo: prime indicazioni operative e modelli di autocertificazione. Alcuni primi chiarimenti sulla normativa e fac simile per le previste comunicazioni e/o richieste di autorizzazione da inviare alla Prefettura territorialmente competente. Tra gli allegati alla notizia anche l’elenco delle Pec delle Prefetture d’Italia. Vai alla notizia
  • Riconversione produttiva per produzione mascherine. Nota tecnica di Sistema moda Italia per le aziende interessate all’iter di autorizzazione da parte dell’Istituto Superiore di Sanità. Vai alla notizia
  • Nuovo modello autodichiarazione spostamenti. Il Ministero dell’interno ha reso disponibile dal 23 marzo un nuovo modulo che recepisce quanto disposto dal Decreto del 22 marzo. Vai alla notizia per scaricare il modello

Aggiornamenti di domenica 22 marzo

  • E’ disponibile il testo del DPCM approvato domenica 22 marzo che, al fine di intensificare le misure per il contrasto all’emergenza epidemiologica, amplia il perimetro delle limitazioni alle attività produttive. Le nuove misure sono efficaci a partire da lunedì 23 marzo e fino al prossimo 3 aprile. Vai alla notizia

Aggiornamenti di sabato 21 marzo

  • Approvvigionamento mascherine per la continuità aziendale: siglato l’accordo tra Piccola Industria Confindustria e la multinazionale cinese Genertec. Vai ai dettagli
  • Emergenza tutela del lavoro. Confindustria ha trasmesso al Governo e alle forze politiche un documento contenente le proposte urgenti da mettere in campo per una rapida reazione all’emergenza economica. Vai alla notizia
  • Disponibile Protocollo prevenzione condiviso settore trasporti e logistica. Vai alla notizia

Aggiornamenti di venerdì 20 marzo

  • Decreto “Cura Italia”: osservazioni complessive e analisi di dettaglio. A questo link e in allegato è disponibile la nota di approfondimento elaborata da Confindustria in merito alle singole misure contenute nel Decreto Legge n. 18/2020.

Aggiornamenti di giovedì 19 marzo

  • Ordinanza del Presidente della Regione Umbria n. 8 del 18 marzo 2020 e relativo allegato, su: “Ulteriori disposizioni relative al trasporto pubblico locale a seguito dell’emergenza Coronavirus”.

Aggiornamenti di mercoledì 18 marzo

  • MAPPATURA AZIENDE DISPONIBILI A RICONVERSIONE PRODUTTIVA PER MASCHERINE.
    Confindustria sta avviando una mappatura delle imprese in fase di riconversione o disponibili a riconvertirsi. A tal fine è stato predisposto un questionario per le imprese associate e una scheda tecnica con le specifiche per la riconversione disponibile a questo link.
  • Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il DECRETO-LEGGE 17 marzo 2020, n. 18.
    “Misure di potenziamento del Servizio sanitario nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori
    e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19”.
    Confindustria Umbria ha preparato una nota esplicativa disponibile a questo link.

Aggiornamenti di martedì 17 marzo

  • Fac simile Confindustria protocollo aziendale e informativa trattamento dati personali. Confindustria ha elaborato un fac simile per l’adozione, in ogni singola impresa, del Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e contenimento della diffusione del COVID-19 negli ambienti di lavoro, sottoscritto il 14 marzo scorso.
    Elaborato, inoltre, un fac simile per l’informativa sul trattamento dei dati personali da utilizzare per l’accesso di terzi negli ambienti aziendali. Vai alla notizia con la documentazione da scaricare.
  • Nuovo modello per le autodichiarazioni per gli spostamenti. Il Ministero dell’Interno ha predisposto e diffuso il nuovo modello di autodichiarazione per gli spostamenti delle persone. Vai alla notizia con il documento da scaricare.
  • Coronavirus, Eurogruppo pronto a “whatever it takes”. Leggi l’approfondimento di Confindustria sull’argomento.

Aggiornamenti di lunedì 16 marzo

  • RACCOLTA FONDI CONFINDUSTRIA UMBRIA. Per dare un contributo al sistema sanitario umbro, Confindustria Umbria ha avviato una raccolta fondi per dotare tutte le strutture ospedaliere dell’Umbria di attrezzature e materiali utili ad affrontare l’emergenza. Vai alla notizia
  • PROTOCOLLO SALUTE E SICUREZZA LAVORATORI PER GARANTIRE LA CONTINUITA’ DELLE ATTIVITA’ PRODUTTIVE. Disponibile la nota esplicativa a cura di Confindustria.
  • A questo link è disponibile la nota di approfondimento di Confindustria sulle Linee guida per la gestione delle frontiere approvate oggi dalla Commissione europea, consultabili al seguente link e in allegato.

Aggiornamenti di sabato 14 marzo

  • PROTOCOLLO SALUTE E SICUREZZA LAVORATORI. E’ stato raggiunto l’accordo tra Governo, Confindustria e Sindacati dei lavoratori per il “Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro”. Vai alla notizia
  • DIFFERIMENTO SCADENZE FISCALI E PREVIDENZIALI. Agenzia delle Entrate e Inps si preparano al differimento delle scadenze fiscali, tributarie e previdenziali previste per il 16 marzo. Il 13 marzo, infatti, una nota del Mef ha annunciato una norma in tal senso all’interno del prossimo Decreto. Vai alla notizia

Aggiornamenti di venerdì 13 marzo

  • SOSPENSIONE VERSAMENTI ASSICURATIVI. L’Inail sospende gli adempimenti e i versamenti assicurativi. Vai alla notizia
  • La Task force di Confindustria informa che l’EFSA, European Food Safety Authority, ha dichiarato che attualmente non ci sono prove che il cibo sia fonte o via di trasmissione probabile del virus. Maggiori informazioni al seguente link.
  • ORDINANZE REGIONE UMBRIA OSPEDALI PANTALLA E CITTA’ DI CASTELLO. La Presidente della Regione Umbria ha emanato due ordinanzen. 5 del 12 marzo 2020 e n. 6 del 13 marzo 2020 – con “Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-2019”. L’Ordinanza n.5 riguarda la temporanea riconfigurazione a livello organizzativo-strutturale dell’Ospedale della Media Valle del Tevere (Pantalla) e la n.6 dell’Ospedale di Città di Castello, come ospedali regionali dedicati all’emergenza Coronavirus.
  • TRASPORTI. Coronavirus, misure restrittive agli ingressi. Con riferimento alle misure di controllo applicate ai cittadini italiani, sono disponibili gli ultimi aggiornamenti sui Paesi che hanno adottato misure restrittive agli ingressi. Vai alla notizia
  • Coronavirus, Confindustria: “UE intervenga su chiusure unilaterali confini”. Leggi il comunicato di Confindustria sui recenti blocchi.

Aggiornamenti di giovedì 12 marzo

  • Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il nuovo DPCM 11 marzo 2020 recante ulteriori misure in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 sull’intero territorio nazionale. Il testo è disponibile a questo link e in allegato.
  • Brennero, Confindustria: “Intervenire urgentemente su Governo austriaco”. Confindustria chiede al Governo e alla Commissione europea di intervenire urgentemente e con decisione sul Governo austriaco, per far cessare il blocco dei transiti stradali di merci del Brennero. Il comunicato è disponibile a questo link.

Aggiornamenti di mercoledì 11 marzo

  • In vista dell’emanazione del prossimo Decreto Legge a sostegno dell’economia del Paese per far fronte all’emergenza Coronavirus, e della conversione del DL n.9/2020,  Confindustria ha trasmesso al Governo un documento di proposte consultabile a questo link e disponibile in allegato.
  • Per contrastare la diffusione del virus, le aziende associate a Confindustria Umbria hanno adottato norme di comportamento in linea con quanto disposto dalle Autorità competenti. Si tratta di comportamenti orientati alla massima prudenza per tutelare la salute dei lavoratori senza fermare l’operatività aziendale. A questo link sono disponibili le best practice adottate da alcune delle nostre imprese e le indicazioni per chi volesse condividere le proprie.
  • Emergenza Covid-19: nuove misure del Gruppo CDP. Cassa Depositi e Prestiti (CDP) ha annunciato ulteriori iniziative in favore delle imprese che aggiornano e rafforzano quelle già varate nei giorni scorsi. Di seguito il link per approfondire la notizia.

Aggiornamenti di martedì 10 marzo

  • Emanato il DPCM 9 marzo 2020, in vigore da oggi fino al prossimo 3 aprile, che estende a tutto il territorio nazionale quanto disposto dall’articolo 1 del DPCM 8 marzo. Scarica il testo a questo link
  • Modulo di autodichiarazione per gli spostamenti. Il nuovo DPCM 9 marzo istituisce in tutto il Paese la cosiddetta “zona protetta”, prevedendo, tra l’altro, limitazioni agli spostamenti delle persone fisiche, salvo che per comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità o per motivi di salute. Le persone fisiche che intendono spostarsi devono mostrare un modulo di autodichiarazione, disponibile a questo link e in allegato, nel quale oltre alle generalità si dichiara la ragione del viaggio.
  • Decreto #IoRestoaCasa: risposte alle domande frequenti sulle misure adottate dal Governo. Sul  sito della Presidenza del Consiglio dei Ministri sono state pubblicate alcune FAQ – consultabili anche a questo link – che contengono chiarimenti sulle modalità applicative dell’ultimo DPCM.
  • Con un comunicato, disponibile a questo link, Confindustria esprime preoccupazione per la richiesta della Regione Lombardia di inasprire le misure di contenimento del contagio fino a prevedere il fermo totale delle fabbriche e dei trasporti.

Aggiornamenti di lunedì 9 marzo 

  • Confindustria ha fornito alcuni chiarimenti in merito al DPCM entrato in vigore domenica 8 marzo. Le note esplicative, già trasmesse dal Direttore Generale di Confindustria Umbria a tutti gli Associati, sono disponibili a questo link
  • Accordo ABI-Confindustria su sospensione e allungamento dei finanziamenti. Per sostenere le imprese colpite dall’emergenza conseguente alla diffusione del COVID-19, Confindustria ha sottoscritto con l’Associazione Bancaria Italiana e le altre Associazioni di categoria, un Addendum all’Accordo per il Credito 2019. Di seguito il link per approfondire la notizia.
  • Decreto Legge 8 marzo 2020, n. 11: il provvedimento, disponibile in allegato, contiene misure straordinarie e urgenti per contrastare l’emergenza Coronavirus e contenere gli effetti negativi sullo svolgimento dell’attività giudiziaria. I dettagli, nella nota di Confindustria consultabile a questo link.

 

RIEPILOGO DELLA DOCUMENTAZIONE DISPONIBILE

Provvedimenti nazionali:


Provvedimenti e comunicazioni regionali:

Disposizioni sanitarie:

  •    pieghevole redatto da Ministero della Salute e Istituto Superiore di Sanità con norme comportamentali per prevenire il contagio

Indicazioni operative da Confindustria:

 

PRESIDIO OPERATIVO. In stretto collegamento con la task force nazionale, Confindustria Umbria ha attivato un presidio operativo finalizzato a raccogliere le segnalazioni da parte delle aziende associate di criticità legate alla diffusione del virus e per fornire tempestivamente informazioni sui provvedimenti adottati dalle autorità competenti (Riferimenti: sicurezza@confindustria.umbria.it – Andrea Dominici –- 0744/443418 – 338/6278499).

 

 

AUTORE: Chiara Santilli
DATA: 28 MAR 2020
TAGS: AGGIORNAMENTI, CORONAVIRUS
Ricerca notizie