Iniziative Imprese Associate

Covestro ha concluso la vendita del business delle Systems Houses in Europa a H.I.G. Capital

Covestro ha concluso la vendita del business delle Systems Houses in Europa a H.I.G. Capital

Covestro ha concluso con successo la cessione del business delle Systems Houses in Europa a H.I.G. Capital (“H.I.I.G.”) con effetto dal 1° novembre 2019. I ricavi di vendita ammontano ad un importo nella fascia alta a doppia cifra in milioni di euro. Le attività sono costituite da stabilimenti in Olanda, Danimarca, Spagna, Germania e altre attività commerciali in Italia. Circa 250 dipendenti generano un fatturato annuo di circa 230 milioni di euro. La vendita delle Systems Houses fa parte del continuo impegno di Covestro per ottimizzare il proprio portafoglio prodotti.

Le Systems Houses offrono sistemi poliuretanici su misura per i clienti. Con il nuovo proprietario H.I.G. Capital, le Systems Houses in Europa hanno ora la prospettiva di posizionarsi come attore indipendente e focalizzato su clienti di medie dimensioni. L’azienda di nuova costituzione opererà con il nome Plixxent.

Su H.I.G.G. Capital
H.I.G. è una delle principali società di investimento in private equity e attività di investimento patrimoniale alternative a livello mondiale con oltre 26 miliardi di euro di capitale azionario in gestione. Con sede a Miami, con uffici a New York, Boston, Chicago, Dallas, Los Angeles, San Francisco e Atlanta negli Stati Uniti, nonché uffici internazionali affiliati a Londra, Amburgo, Madrid, Milano, Parigi, Bogotá, Rio de Janeiro e San Paolo, H.I.G. è specializzata nel fornire capitale di debito e capitale proprio a piccole e medie imprese, utilizzando un approccio flessibile e operativo focalizzato sul valore aggiunto:

  1. I fondi azionari di H.I.G. investono in management buyouts, ricapitalizzazioni e carve-out aziendali di attività produttive e di servizi, sia redditizie che sottoperformanti.
  2. I fondi di debito di H.I.G. investono in finanziamenti di debito senior, unitranche e junior a società di tutte le dimensioni, sia su base primaria (origine diretta), sia sui mercati secondari. H.I.G. è anche uno dei principali gestori di CLO, attraverso la sua famiglia di veicoli WhiteHorse, e gestisce una BDC, WhiteHorse Finance, quotata in borsa.
  3. I fondi immobiliari di H.I.G. investono in immobili a valore aggiunto, che possono beneficiare di migliori pratiche di gestione patrimoniale.

Dalla sua fondazione nel 1993, H.I.G. ha investito e gestito più di 300 società in tutto il mondo. Il portafoglio attuale dell’azienda comprende più di 100 società con un fatturato complessivo di oltre 28 miliardi di euro. Per maggiori informazioni, consultare il sito web di H.I.G. all’indirizzo www.higcapital.com.

Su Covestro:
Con un fatturato di 14,6 miliardi di euro nel 2018, Covestro si posiziona tra i leader mondiali del business dei polimeri. I principali campi d’attività sono rappresentati dalla produzione di materiali polimerici ad alta tecnologia e dallo sviluppo di soluzioni innovative per prodotti che trovano applicazione in molti ambiti della vita quotidiana. I maggiori settori di sbocco sono costituiti dall’industria automobilistica, dal comparto edile, dall’industria della lavorazione del legno e del mobile, nonché dal comparto elettrico ed elettronico. Ad essi vanno aggiunti i settori dello sport e degli articoli per il tempo libero, della cosmesi, delle salute, nonché l’industria chimica. Covestro dispone di 30 siti produttivi dislocati in ogni parte del mondo e alla fine del 2018 occupava circa 16.800 dipendenti (calcolati in posti a tempo pieno).

 

Questa informazione per la stampa può essere scaricata dal server per la stampa di Covestro sul sito www.covestro.com sul quale è anche possibile reperire e scaricare materiale fotografico. In caso di riproduzione di tale materiale, si prega di indicare la fonte.

Trova maggiori informazioni su www.covestro.com.

Seguici su Twitter: https://twitter.com/covestro

 

 

Dichiarazioni previsionali

Questo comunicato stampa può contenere dichiarazioni previsionali basate sulle attuali ipotesi e previsioni della Covestro AG. Diversi rischi noti e non noti, incertezze e altri fattori potrebbero portare a differenze significative tra i risultati futuri effettivi, la situazione finanziaria, lo sviluppo o la performance dell’azienda e le stime qui riportate. Questi fattori includono quelli discussi nei rapporti pubblici di Covestro, disponibili sul sito www.covestro.com. La società non si assume alcuna responsabilità per l’aggiornamento di tali dichiarazioni previsionali o per adeguarle a eventi o sviluppi futuri.

AUTORE: Maria Luisa Grassi
DATA: 04 NOV 2019
TAGS: