Iniziative Imprese Associate

Premio Best Experience 2023: la rete di imprese al femminile “UMBRE” premia le migliori esperienze turistiche del territorio

Per partecipare occorre candidarsi entro il 31 ottobre 2023. La premiazione in programma a novembre nell'ambito della manifestazione “EaT Enogastronomia a Teatro”

Perugia, 7 settembre 2023 – Celebrare l’impegno e la capacità del settore turistico regionale di rendere la vacanza in Umbria un’esperienza unica e di valore: è l’obiettivo del Premio “UMBRE Best Experience 2023”, promosso dalla rete al femminile con vocazione turistica “UMBRE” (United Marketing for Business and Regional Experience) e destinato alle migliori e più innovative esperienze turistiche realizzate sul territorio.

L’iniziativa, alla sua prima edizione, è rivolta a tutti i soggetti privati ed associazioni private (sportive, culturali e di organizzazione eventi) che operano sul territorio regionale in ambito turistico. Possono partecipare sia le startup che imprese e associazioni già costituite, purché l’esperienza turistica proposta per il premio sia stata già erogata e che questa sia fruibile all’interno dei confini della regione Umbria.

“Il concetto di turismo esperienziale è sempre più diffuso – spiegano le imprenditrici della rete “UMBRE” Federica Angelantoni, Ilaria Baccarelli, Ilaria Caporali, Cristina Colaiacovo e Michela Sciurpa – ed esprime un modo nuovo di vivere la vacanza, basato sempre più sulla conoscenza dei luoghi e della qualità del tempo trascorso durante il proprio soggiorno. La finalità di questo premio è quella di dare visibilità alle proposte turistiche virtuose, capaci di coniugare la qualità delle attività offerte e la valorizzazione del territorio, con una particolare attenzione alla sostenibilità ambientale, economica e sociale e all’innovazione”.

Per partecipare occorre inviare entro il 31 ottobre 2023 il form d’iscrizione, correttamente compilato in ogni sua parte, e il materiale video descrittivo dell’esperienza proposta.

Oltre alla sostenibilità e all’originalità dell’esperienza turistica, i progetti candidati dovranno tener conto anche di altri aspetti rilevanti quali l’accessibilità e la capacità di rappresentare il territorio di riferimento, promuovendone l’identità con spirito creativo e puntando sulla qualità.

Ogni esperienza dovrà riferirsi a massimo due delle seguenti categorie: heritage (arte, cultura, patrimonio storico e artigianato); nature (sostenibilità, paesaggi, sport, outdoor, biodiversità, animali); food & wine (valorizzazione dei prodotti enogastronomici locali); emotion (wellness, wedding, eventi, family).

Per ogni categoria verrà proclamato un solo vincitore, che potrà ottenere un’analisi dei fabbisogni economico-finanziari e un’analisi strategica sul proprio posizionamento di marketing e comunicazione, attività che saranno realizzate dalle società specializzate Mediolanum e Web Live, oltre che la diffusione mediatica del risultato raggiunto.

La premiazione si svolgerà nell’ambito della seconda edizione di “EaT Enogastronomia a Teatro”, manifestazione in programma dal 23 al 26 novembre a Spoleto, nella prestigiosa cornice del Teatro “Caio Melisso” e alla presenza di autorità e rappresentanti istituzionali.

Il premio Best Experience 2023 si aggiunge alle iniziative messe in campo nel tempo da “UMBRE”, anche in ambito formativo, per sostenere la diffusione del turismo esperienziale nella nostra regione, favorendo così la nascita e lo sviluppo di realtà imprenditoriali che si impegnano a valorizzare e promuovere le migliori esperienze turistiche in Umbria.

Il regolamento con i dettagli del premio è disponibile sul sito https://www.umbrenetwork.com/

AUTORE: Maria Luisa Grassi
DATA: 07 SET 2023
TAGS: