Edilcemento presenta il nuovo marchio ABITA, spazi per le persone

abitaGUBBIO 14 novembre 2014 – La EDILCEMENTO S.p.A. ha presentato il nuovo marchio “Abita”. All’iniziativa che si è svolta nei locali della sede della società a Gubbio, ha partecipato anche il Priore della Comunità monastica di Montegiove (Fano), Padre Natale Brescianini che ha parlato dell’abitare partendo dall’importanza di stare bene con se stessi, attraverso una vita attiva e contemplativa. Guardare le cose con occhi diversi e aprirsi a nuove esperienze “mantenere un equilibrio in una dimensione di armonia” pensare quindi come ha fatto la EDILCEMENTO S.p.A con “Abita”, a un nuovo tipo di crescita e sviluppo delle persone e del territorio “bisogna essere uomini di successo – ha concluso Brescianini – ossia che fanno succedere e accadere qualcosa”. Con “Abita” l’azienda del presidente Luca Colaiacovo, punta alla qualità dei prodotti, valorizzando le risorse umane e tutelando l’ambiente. “Grazie per averci dedicato il vostro tempo – ha esordito il presidente, Luca Colaiacovo – che come diceva Edison ‘e’ l’unico vero capitale che un uomo ha, e l’unico che non può permettersi di perdere’. Questa frase ho cercato di metterla al centro del mio fare quotidiano, perché il tempo rappresenta una variabile strategica per chi fa impresa, in particolare nel mondo di oggi: veloce e globale. E il tempo è anche quello passato, EDILCEMENTO S.p.A ha festeggiato recentemente i 50 anni di presenza nel mercato della prefabbricazione. E questo è un valore che prima di tutto appartiene alla cultura del fare del nostro territorio, alla nostra comunità. Il mercato della prefabbricazione è stato sempre complesso – ha sottolineato Luca Colaiacovo – ma nel quale l’azienda EDILCEMENTO ha saputo trovare ogni volta soluzioni per progredire. Come è successo oggi. Abita, brand ideato insieme all’agenzia di comunicazione SEDICISTUDIO, vuol essere la risposta perché non è solo un nuovo marchio, ma rappresenta idee, obiettivi, strumenti e soluzioni alle esigenze del cliente. Abbraccia il senso dell’abitare, del creare spazi e valori per le persone con spirito nuovo e aperto. Abita nasce anche da un’esigenza condivisa di voler continuare ad essere un’impresa presente sul territorio che ha dato e continuerà a dare lavoro e creare reddito per il bene della comunità. Abita si presenta in quattro fondamentali ambiti di azione: strutture prefabbricate, real estate, general contractor e riqualificazione degli edifici esistenti. Inoltre “hub” di Abita è dove siamo in questo momento. E’ il luogo che noi vorremmo facilitasse incontri sia personali che attraverso le tecnologie digitali con la prospettiva di crescere insieme ai professionisti, le imprese e con questi il territorio nel suo insieme”. Da sempre l’azienda eugubina crede nelle potenzialità del territorio umbro e italiano e grazie ad “Abita” continuerà a sviluppare, in modo ancor più innovativo, quei valori che da sempre caratterizzano la EDILCEMENTO S.p.A. che ora si apre a nuove prospettive, per un futuro d’impresa che guarda alla modernità, puntando su investimenti legati a uno sviluppo sostenibile. Le parole d’ordine di “Abita” saranno professionalità, responsabilità, creatività, funzionalità, stile, design e confort. L’esperienza sarà al servizio di progetti che guardano a una riqualificazione del patrimonio, rispettando l’ambiente e realizzando strutture ad hoc per ogni necessità. Un nuovo marchio che nasce dall’esperienza di un’azienda leader da più di 50 anni nella prefabbricazione industriale. Dal 1997 la guida della EDILCEMENTO S.p.A è stata assunta dalla famiglia Colaiacovo, una delle più importanti nel panorama imprenditoriale italiano, proprietaria inoltre delle aziende Colacem e Colabeton.