Il Team Cdp-De Poi sul podio del Mugello

Il 2 e il 3 giugno, sul Circuito del Mugello il team della C.D.P.- De Poi Concessionaria Ufficiale Ferrari per l’Umbria, ha colto il terzo podio consecutivo dopo le prime tre gare nel Campionato Europeo Ferrari Challenge.

Il giovane romano Daniele Di Amato, dopo aver dominato nella gara di Imola, ha sfiorato la vittoria anche nel circuito di proprietà della Ferrari: partito dalla terza posizione si portava subito al secondo posto e con una gara regolare ed una guida pulita riusciva ad avvicinarsi al leader della gara il russo Basov che comunque tagliava il traguardo mantenendo così anche la leadership della Coppa Shell.

In gara due il padre di Daniele, Renato Di Amato con una gara tutta di attacco, suo il miglior tempo in gara, coglieva un quarto posto finale che porta lui ed il figlio al terzo posto nella classifica di campionato.

La sfortuna invece ha accompagnato il weekend del pilota napoletano Sossio Del Prete che a causa di una serie di contatti con altri piloti non è riuscito a dimostrare tutto il suo potenziale cogliendo un dodicesimo posto in gara uno e finendo fuori in gara due.

Nel Trofeo Pirelli il viterbese Dario Caso coglie un quinto ed un settimo posto nelle due gare che fanno ben sperare per i prossimi appuntamenti.

La C.D.P.- De Poi dopo le tre gare consecutive in Italia si prepara alle due estere di luglio: Budapest e Spa.

Sono circuiti che il team umbro conosce bene avendo colto dei successi importanti qualche hanno fa con il pilota Papini a Spa e con il duo De Luca-Postiglione a Budapest.

Attualmente la C.D.P.- De Poi è terza in classifica generale per team dietro alla Ferrari Moscow ed alla Motor Piacenza.