Pmi day 2013: dieci aziende partecipano alla giornata dedicata alle piccole e medie imprese

 

Studenti dell?Istituto Tecnico Economico Capitini-Vittorio Emanuele II di Perugia alla Gds-Sirci di Gubbio

Studenti dell’Istituto Tecnico Economico Capitini-Vittorio Emanuele II di Perugia alla Gds-Sirci di Gubbio

Porte aperte nelle piccole e medie imprese associate a Confindustria Umbria per la quarta edizione del PMI DAY, la giornata ideata da Piccola Industria Confindustria durante la quale il mondo della scuola entra in azienda per scoprire come nasce un prodotto, ma soprattutto per conoscere il ruolo fondamentale che l’impresa svolge nell’economia e nella società.

Venerdì 15 novembre dieci aziende umbre hanno aperto le porte a studenti e insegnanti di altrettanti istituti di istruzione superiore della regione, ma anche ad amministratori degli enti locali e giornalisti, per far conoscere da vicino il mondo dell’impresa, i suoi protagonisti e le sue opportunità attraverso visite aziendali.

Le imprese che quest’anno hanno aderito sono: Arnaldo Caprai Società Agricola (Montefalco), Birra Flea (Gulado Tadino), Cantine Giorgio Lungarotti (Torgiano), Cardinalini (Terni), Ecosuntek (Casacastalda), Gds-Sirci (Gubbio), Graphic Masters (Perugia), Ipi (Pierantonio), Pierotti Laundry Group (Gubbio), Umbria Gas (Santa Maria degli Angeli).

L’iniziativa – che tra l’altro è stata inserita nella XI Settimana nazionale della Cultura d’Impresa di Confindustria – si pone l’obiettivo di far conoscere ai giovani e alle comunità locali il mondo della piccola impresa attraverso visite guidate presso gli stabilimenti delle Pmi che hanno aderito. Una giornata nella quale le aziende aprono i propri stabilimenti ai ragazzi e ai loro insegnati per raccontare il lavoro quotidiano dell’impresa.

Nella mattinata di venerdì 15 novembre, oltre 200 studenti di alcune classi degli istituti d’istruzione superiore hanno visitato le dieci aziende. Si tratta di: Istituto Istruzione Superiore Casimiri di Gualdo Tadino, Istituto Tecnico Commerciale Scarpellini di Foligno, Ite-Ipsia Gattapone di Gubbio, Istituto Tecnico Economico Capitini-Vittorio Emanuele II di Perugia, Liceo Artistico Di Betto di Perugia, Istituto Istruzione Superiore Casagrande-Cesi di Terni, Istituto Comprensivo-Scuola primaria Frondini di Assisi, Istituto Istruzione Superiore Ciuffelli-Einaudi di Todi.

“Abbiamo aderito al Pmi Day fin dalla sua ideazione nel 2010 – afferma il Presidente di Confindustria Umbria, Umbro Bernardini – perché siamo convinti che nulla sia più convincente e suggestivo dell’assistere da vicino a un processo produttivo della nostra industria manifatturiera, raccontando ai giovani – che sono il nostro futuro – l’impresa e cosa essa ha rappresentato e rappresenta per il Paese. Anche quest’anno le nostre imprese hanno aderito con entusiasmo dedicando tempo ad accompagnare i ragazzi nei luoghi dove il valore della competenza e la cultura del fare danno vita a prodotti e a servizi che fanno l’eccellenza e la forza della nostra economia”.